Dal blog “Come nasce una mamma”

 “Io e mio marito stiamo affrontando un periodo buio e stiamo pensando alla separazione. Come ci dovremmo comportare nei confronti dei nostri figli di 2 e 7 anni?”

Risponde la Psicologa Eleonora Pellegrini.

Cara lettrice,

quello che hai scritto mi fa pensare che state sempre valutando le varie ipotesi tra le quali quella della separazione per adesso sembra essere soltanto una delle tante..giustamente il pensiero primario va ai figli, cosa dire, quando, come gestire questa situazione di crisi….prevale soprattutto all’inizio il senso di colpa, la paura che i figli subiscano le conseguenze delle scelte e ci soffrano. Le separazioni indubbiamente non sono la cosa che ciascuno auspica quando decide di sposarsi, ma purtroppo sono sempre più frequenti e quello che mi sento di dirti, in base anche alla esperienza con altre donne che vengono in seduta con gli stessi dubbi, è che i figli sono bravissimi a capire se c’è qualche problema in famiglia e non è detta che se non chiedono nulla, non si stiano rendendo conto che la situazione non è serena. Spesso le coppie scelgono di non separarsi, o lo fanno dopo tantissimo per non fare soffrire il figlio. sono spinte da intenzioni nobili, ma i bambini capiscono gli stati d’animo dei genitori anche se non gli viene spiegato nulla, capiscono che le cose non sono più come erano prima, che non c’è serenità..e vedere tra i genitori, anche se in loro presenza non litigano, conversazioni rigide, assenza di affetto, di intesa, fa soffrire i figli ancora di più. È quindi utile ritagliarvi velocemente degli spazi senza i bambini allo scopo di valutare, di parlare e chiarirvi su come vedete la vostra relazione. Essenziale parlare con serenità ai figli, rassicurandoli, nel caso la decisione sia quella di separarvi, che entrambi gli volete bene e che continuerete ad occuparvi di loro con amore, in maniera diversa da come ve ne siete occupati finora, ma con le stesse attenzioni e lo stesso amore. È anche molto importante che i figli sentano che tra di voi nonostante la scelta di separarvi, riuscite a intrattenere dei rapporti positivi.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in LETTERE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...